CORNESTYLE CASAIDEA/1rst prize

Ben dieci i gruppi partecipanti al contest organizzato da mamstudio presso lo stand 21b del padiglione numero uno a Casaidea 2018.

Coraggio, capacità di mettersi in gioco ma soprattutto tanto divertimento per chi ha deciso di partecipare, riallestendo lo stand con gli arredi e i complementi messi a disposizione dallo staff organizzativo.

La bellezza del gioco è stata quella di sorprendersi ogni volta per un gesto nuovo, mai fatto prima né ripetuto in seguito, oppure per una nuova spazialità, comunicata esattamente con gli stessi oggetti ma con una disposizione e composizione diversa.

L’idea del contest era infatti proprio quella di coinvolgere le persone nei processi progettuali che ogni giorno lo studio mette in campo, nella voglia di voler provare e riprovare, scomporre e ricomporre, correggere e perfezionare.

Solo così uno spazio diventa perfetto.

Ecco dunque gli allestimenti dei partecipanti, ma soprattutto delle vincitrici, a cui vanno tutti i nostri complimenti e le nostre congratulazioni, nonché il nostro premio /50% off su una consulenza mamstudio.

Primo classificato/34 voti/ cornerstyle di Priscilla (maestra d’asilo) e Siela (architetto) / 17.03.2018/

Secondo classificato/27 voti/ cornerstyle di Carla (studentessa) e Noemi (studentessa) / 17.03.2018/

Terzo classificato/17 voti/ cornerstyle di Mamma Roberta con Marianna e Marta / 22.03.2018/

Quarto classificato/14 voti/ cornerstyle di Francesca (farmacista) / 17.03.2018/

Quinto classificato/11 voti/ cornerstyle di Simona (segretaria) e Manuela (maestra d’asilo) / 18.03.2018/

Sesto classificato/10 voti/ cornerstyle di Laura e luca (consulenti automobilistici) / 18.03.2018/

Settimo classificato/8 voti/ cornerstyle di Michele e Diana (tecnici neurofisiologi / 20.03.2018/

Ottavo ex-aequo classificato/7 voti/ cornerstyle di Annamaria ed Andrea (dentisti) / 20.03.2018/

Ottavo ex-aequo classificato/7 voti/ cornerstyle di Prisca e Pedro (avvocati) / 22.03.2018/

Nono classificato/6 voti/ cornerstyle di Francesca (cuoca) e Mary (pensionata) / 22.03.2018/

Ancora mille grazie a tutti e…non smettete mai di creare divertendovi!

CASAIDEA 2018/mamstudio experience

Si è conclusa ormai da quasi un mese la 44esima edizione di Casaidea 2018, mostra di arredo e design della capitale, che ha ospitato numerosi marchi e novità.

Prima fra tutte…noi!

Sì…mamstudio ha trasferito il proprio bureau per nove giorni alla Fiera di Roma, per incontrare le persone e sentire le loro storie, esigenze, necessità, ma ascoltare soprattutto i loro sogni e le loro idee. Già perché la filosofia del bureau sul tema della Casa si basa proprio sul concept che una buon contributo può essere apportato solo se l’architetto si mette al servizio degli altri e non di se stesso. Non si può avere la presunzione di eseguire una progettazione taylor-made se non si conoscono gli angoli più intimi dell’animo di chi abiterà lo spazio.

E’ stata un’esperienza di rilievo nel nostro percorso professionale, ricca di spunti, di nuovi stimoli e di uno scambio a nostro avviso fondamentale per la qualità dell’approccio progettuale.

Grazie a tutti voi che vi siete fermati a raccontare le vostre storie e i vostri sogni!

WELCOME TO THE JUNGLE

Eh già! Ancora jungle style!

Foglie di palma, cactus, piante grasse e poi verde, verde e ancora verde a Homi 2018, il salone degli stili di vita di Milano.
Sulla via del ritorno, col sottofondo del treno che ci riporta a casa, tornano alla mente gli accostamenti con tonalità vivaci e brillanti a richiamare il caldo sole e i raffinati fenicotteri delle spiagge caraibiche oppure le combinazioni con i toni più neutri del legno e della terra.

In un caso o nell’altro, in una casa o nell’altra di questo fresco 2018 ognuno di noi si ispirerà al jungle mood di un trend iniziato lo scorso anno e che non ha alcuna intenzione di passare il testimone.

Se qualche tempo fa ci sembrava impossibile guardare i cuscini con stampe dalle atmosfere selvagge mentre acquistavano ancora le geometrie colorate e black&white che conquistavano i nostri home corners, ora queste due filosofie addirittura si mescolano in composizioni semplicemente stupefacenti!

E allora ‘welcome to the jungle & have a nice trip‘!

Comodamente…da casa vostra!